“Dal libro al gattile”: grazie al libro di Giorgio Panariello la Lega del Cane realizza un rifugio per mici abbandonati!

Risultati immagini per panariello lega del cane

Grazie alle vendite della pubblicazione firmata da Giorgio Panariello e da tante persone comuni che hanno mandato le loro lettere d’amore al proprio cane, la Lega del Cane realizza un rifugio per i mici salvati dalle zone terremotate in attesa di un’adozione del cuore

Un anno fa usciva So che ci sarai sempre“, il libro edito da Mondadori a sostegno della mission di Lega del Cane, una bellissima raccolta di lettere scritta da tante persone comuni e da Giorgio Panariello, da sempre amico e Presidente onorario di Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Una collezione di lettere commoventi, allegre, divertenti, tristi, ma tutte accomunate dall’amore per gli animali.

Tra le migliaia di lettere arrivate da tutta Italia sono state scelte le più rappresentative, mentre la prima la lettera del volume è proprio quella scritta dal celebre comico toscano al suo amato Zeus. Proprio grazie ai proventi ricevuti dalle vendite di questo grande progetto, Lega Nazionale per la Difesa del Cane ha potuto acquistare e realizzare un rifugio che ospiterà alcuni dei gatti che l’associazione ha salvato e continua a salvare e accudire nelle zone terremotate del centro Italia.

Il gattile è stato realizzato nell’Oasi Verde Mearas, il santuario animale in provincia di Pescara fortemente voluto e realizzato dalla storica volontaria e attuale presidente della Lega del Cane locale, Paola Canonico, che ha messo a disposizione parte del suo terreno per accogliere questi mici sfortunati.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane è presente e attiva sui luoghi colpiti dai terribili terremoti del 2016 fin dal primo momento, per portare aiuto e assistenza agli animali in difficoltà. La costruzione di questo gattile è solo uno dei tanti interventi degli attivisti della Lega del Cane, possibile, in questo caso, grazie alla generosa collaborazione di Giorgio Panariello e della Mondadori e alla splendida sinergia creata con le tante persone che hanno scritto le lettere raccolte nel libro. L’associazione ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla stesura del libro e a tutte le persone che, acquistandolo, hanno permesso di realizzare anche questo piccolo sogno.

Fonte: Quattro Zampe, aprile 2017

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *