Gatti siberiani per gli allergici…

Immagine correlata

Tendi a starnutire se entri in una casa con gatti? Se tocchi un gatto, la pelle ti si arrossa, le mucose si gonfiano e gli occhi si trasformano in due uova fritte? Forse sei allergico.

  • La cosiddetta allergia al pelo del gatto è in realtà un’ipersensibilità a una proteina presente nella saliva dei gatti, la Fel D1, e di conseguenza anche sul loro pelo (i gatti si leccano molto).

Se risulti allergico e vuoi un gatto, scegline uno ipoallergenico. Recenti studi dell Università della California (Usa) hanno dimostrato che la proteina incriminata è presente nella saliva dì tutte le razze; in quella del Siberiano delle foreste, però, in quantità infinitesimale. Le femmine di questa razza ne hanno meno dei maschi e i maschi castrati meno dei maschi interi.

Perciò, una bella micia Siberiana dal pelo semilungo e dal carattere indipendente ma molto dolce e affettuoso, potrebbe fase al caso tuo.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Anissa Becerra su Airone, marzo 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *