Combattere pulci e zucche negli amici a 4 zampe…

Risultati immagini per pulci zecche cani

L’importanza che oggigiorno dedichiamo alla buona salute dei nostri amici a quattro zampe ci suggerisce di dedicare qualche riga a un problema del quale è inevitabile tornare a parlare con l’arrivo della primavera:

le infestazioni da pulci e zecche.

Questi parassiti risultano non solo molto fastidiosi per i nostri amici con la coda, ma possono anche scatenare in essi gravi reazioni di tipo allergico e veicolare loro delle malattie, alcune anche gravi.

  • Inoltre, le variazioni climatiche in atto negli ultimi tempi e il riscaldamento nelle nostre case e la consuetudine a condividere con cani e gatti letti e divani, abbiano contribuito a facilitare la sopravvivenza di pulci e zecche lungo tutto il corso dell’anno e a diffonderle nelle nostre case, aumentando il rischio che possano trasmetterci delle malattie.

La scelta di un antiparassitario per difendere cani e gatti non deve essere compiuta con leggerezza e superficialità. Troppo spesso lo si acquista al supermercato seguendo il “fai da te” o secondo quanto raccomandato da amici e conoscenti.

Solo il medico veterinario, in realtà, ha le competenze del caso ed è in grado di consigliare o prescrivere il prodotto migliore in funzione del singolo animale e del contesto nel quale si trova inserito a vivere.

Recentemente, ad esempio, è nata una nuova famiglia di principi attivi anti-parassitari, dotati di efficacia, sicurezza e lunga durata d’azione, disponibili solo dal medico veterinario.

  • Si tratta delle “isossazoline” (fluralaner, afoxolaner e sarolaner) che presentano molti vantaggi, come la semplicità di somministrazione (sotto forma di tavolette appetibili o spot-on) o una lunga durata di protezione (il “fluranarer” protegge per 12 settimane).

Rivolgendoci al veterinario tuteleremo, quindi, anche noi stessi e le nostre case dalla minaccia portata da pulci e zecche.

 

Fonte: un articolo di Piero M. Bianchi, medico veterinario – Tratto da Quattrozampe, aprile 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *