La parola dei gatti…

Risultati immagini per gatto che miagola

Alcuni mici possono avere una voce flebile e delicata, al contrario di altri che invece possono avere tonalità stridule o squillanti.

Questa caratteristica dipende soprattutto dalla morfologia del gatto e in particolare dalla stazza, dalla forma del muso e dalle dimensioni della gola.

Il suono, infatti, viene prodotto grazie alle vibrazioni delle corde vocali, di cui tutti abbiamo sicuramente sentito parlare.

  • Queste due sottili membrane possono aprirsi e chiudersi in base alta respirazione e alla nostra volontà.
  • Quando respiriamo sono aperte, per consentire il passaggio dell’aria da e verso i polmoni.
  • Se invece vogliamo emettere un suono si tendono, provocando una certa vibrazione al passaggio dell’aria.

Questo è lo stesso meccanismo che si ottiene quando si soffia leggermente sul bordo sottilissimo di un foglietto di carta.

Per quanto riguarda i gatti, il timbro e il volume della voce dipendono dalle loro caratteristiche fisiche.

Sembra infatti che alcune razze feline, come gli Abissini, i Siamesi e altre razze orientali, abbiano una voce particolarmente intensa e stridula.

 

Fonte: Amici di Casa maggio 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *