Malattie dei gatti: la peritonite infettiva felina!

Immagine correlata

Tra le malattie virali che interessano i gatti, una delle più gravi è la peritonite infettiva felina, meglio nota come Fip.

Questa malattia è provocata da un agente patogeno del gruppo dei Coronavirus, in grado di colpire mici di qualunque razza, sesso ed età.

  • L’infezione si trasmette dai gatti malati a quelli sani tramite le secrezioni corporee come la saliva. Secondo recenti teorie, potrebbe anche essere veicolata dagli ecto-parassiti, in primis pulci e zecche.

Se il gatto supera l’infezione da solo non ci sono conseguenze, altrimenti la malattia passa alle fasi successive, la forma umida (con versamenti nella cavità addominale e toracica) o la forma secca (con sintomi poco specifici) che non lasciano scampo.

Poiché non esiste una cura, la prevenzione è fondamentale: i gatti dovrebbero essere regolarmente sottoposti al trattamento contro gli ecto-parassiti e tenuti preferibilmente in casa, evitando contatti con animali randagi o di provenienza incerta.

 

Fonte: Amici di Casa, maggio 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *