Richiami vivi per uccelli: traffico sventato dai Carabinieri Forestali del Gruppo di Vicenza!

Risultati immagini per lipu

La Lipu-BirdLife Italia, tramite il suo presidente Fulvio Mamone Capria, plaude all’operazione dei Carabinieri Forestali del Gruppo di Vicenza, guidati dal colonnello Isidoro Furlan, che hanno denunciato diverse persone responsabili della cattura illegale di esemplari di tordo bottaccio, merli, cesene.

Prelevati dai nidi, questi uccelli erano destinati a essere utilizzati dai cacciatori come richiami vivi.

  • “Ciò succedeva nonostante la cattura dei richiami vivi con i roccoli, che imprigionavano decine di migliaia di turdidi utilizzati come zimbelli dai cacciatori, sia stata abolita dal Parlamento”, ha commentato Fulvio Mamone Capria.

La Lipu si costituirà parte civile nel processo a carico dei responsabili di questi maltrattamenti, tra cui figurano anche due veterinari che hanno effettuato operazioni di sessaggio nei confronti dei piccoli uccelli rubati nei nidi, al fine di determinarne con precisione il sesso, violando le norme deontologiche dell’ordine professionale.

 

Fonte: Amici di Casa, settembre 2017

 

Le offerte stagionali Zooplus per i tuoi animali. Clicca ora sul link sotto 
zooplus.it – Superbox

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *