Se in casa arriva un cucciolo!

Tutta la famiglia è in fibrillazione! In casa sta per arrivare un piccolo mucchietto di pelo.
Una bellissima novità che, però, deve essere gestita nella maniera adeguata: con attrezzatura e alimentazione specifica e, soprattutto, seguendo passo dopo passo la sua educazione e la sua crescita. 

Le regole di base

I primi giorni con un cucciolo in casa possono essere faticosi e complessi: spesso i proprietari sono impreparati a questa novità e commettono errori madornali che vanno assolutamente evitati affinché il cane cresca socievole, sano e senza problemi
comportamentali.

Ecco, quindi, tutto l’occorrente e le indicazioni per accogliere al meglio a casa un cucciolo:

Cibo: utilizzate solo di qualità specifico per cuccioli (PUPPY) fino 8-10 mesi di età, prediligendo quello cui già era abituato il cane prima di arrivare a casa e, nel caso, effettuando un cambio graduale.

Ciotola: sceglietene una adatta meglio se antiscivolo, avendo cura di verificare che non causi allergia e adattandola alla sua crescita.

Pettorina: da preferire al collare soprattutto per i primi mesi, possibilmente a T.

Toelette: procuratevi spazzole morbide, shampoo esclusivamente per cani e salviettine specifiche. Va ricordato che il cucciolo potrà essere lavato dopo un paio di settimane dall’ultimo vaccino e, in ogni caso, non oltre una volta ogni mese e mezzo.

Giocattoli: specifici per la dentizione, senza parti piccole pericolose.

Pannolini attrattivi: da utilizzare per gli “incidenti” i primi tempi quando deve abituarsi a sporcare fuori casa.

Cuccia: per creare un angolo tutto suo.

Antiparassitari: su consiglio del veterinario.

Spazzolino per i denti, dentifricio o colluttorio spray: da usare soprattutto dopo il cambio dei denti, almeno 2/3 volte a settimana.

Per avere un cane sano e felice, però, non sono sufficienti accessori, giochi o pappa gustosa: saranno fondamentali le visite periodiche dal veterinario.

Fonte: Visto Speciale Pet, agosto/settembre 2017

 



zooplus.it

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *