Animali: le spese detraibili!

Le spese per i farmaci e le prestazioni veterinarie possono essere detratte sul modello 730 o Unico.

La detrazione del 19%, che consiste in una riduzione delle tasse da pagare, deve essere calcolata solo sulla parte che eccede la franchigia di 129,11 euro e non supera il tetto previsto (387,34 euro).

Facciamo degli esempi. Se le spese ammontano a 300 euro, l’importo della detrazione è il 19% della differenza tra 300 e 129,11 euro di franchigia (cioè il 19% di 170,89). Se, invece, la spesa supera il tetto massimo, l’importo detraibile sarà il 19% della differenza tra 387,34 (tetto di spesa previsto dalla legge) e 129,11 euro di franchigia: cioè il 19% su 258,23.

In pratica, a prescindere da quanto si è speso, la detrazione massima ottenibile è di 49 euro.

 

Fonte: tratto da un servizio di Lorena Basis su Viversani e Belli, 13/10/17

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi),  ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata. 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *