Pet nei supermercati: il Ministero della Salute dice sì!

«Gli animali domestici possono entrare nei supermercati».

A ribadirlo è il Ministero della Salute, dopo la richiesta di chiarimenti inviata a nome della Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente dell’onorevole Brambilla.

Questo chiarimento toglie ogni pretesto ai supermercati che, in nome dell’igiene, avevano adottato il divieto d’accesso agli animali.

Come già stabilito in precedenza, i supermercati hanno l’obbligo di adottare accorgimenti volti a consentire l’ingresso degli animali evitando il rischio di contaminazione con gli alimenti (per esempio con borse e carrelli speciali).

Il divieto d’accesso potrà essere previsto ‘soltanto qualora non si possa gestire in altro modo il rischio di contaminazione’.

In seguito ad accordi con la Federazione, inoltre, le catene Conad e Despar-Aspiag, si sono anche impegnate a collaborare con le associazioni animaliste per raccolte alimentari ‘di solidarietà’ per gli animali ospitati nei rifugi.

Fonte: Amici di Casa, novembre 2017

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *