Gatti: maestri di arrampicata!

I gatti sono scalatori naturali ed è importante che l’ambiente domestico rifletta questa loro capacità fornendo opportunità di riposare e osservare il mondo da un punto di vista… panoramico.

Questo incoraggerà il nostro gatto a fare l’esercizio necessario al suo benessere ed è particolarmente importante in una casa a un piano solo senza scale.

I luoghi sopraelevati dovrebbero essere situati in una posizione da cui il micio possa scendere facilmente, perché se è tanto bravo a scalare, il gatto lo è molto meno nel discendere.

Oggi, inoltre, sono disponibili grattatoi modulari e persino strutture che vanno dal soffitto al pavimento… per i gatti più avventurosi.

È possibile costruire scaffali appositi per il gatto oppure semplicemente svuotare una parte di una libreria esistente. Gli scaffali di legno possono essere scivolosi, perciò l’ideale sarebbe rivestirli con una superficie che faccia attrito.

  • Se poi vogliamo davvero creare un parco giochi avventuroso per il nostro piccolo amico, fissiamo al muro un pezzo di moquette e… si divertirà come un matto a scalare, a meno che non si tratti di un timidone. In alternativa, compriamo per lui un bel tiragraffi a colonna con il quale potrà riscoprire le bellezze della natura anche in salotto.

 

Fonte: Amici di Casa, novembre 2017




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *