Delfini e Pet Therapy: tentativo di aggirare le leggi?

La Lega Antivivisezione ha recentemente inviato una lettera ai Ministeri dell’Ambiente, della Salute, delle Politiche Agricole, al Centro di Referenza Nazionale per gli interventi assistiti dagli animali IZS delle Venezie e alla Commissione Scientifica Cites per chiedere che non vengano apportate modifiche al Decreto Legislativo 73-2005 di attuazione della direttiva 1999/22/ CE relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici.

  • L’associazione è intervenuta perché negli ultimi mesi si è assistito a diversi tentativi di aggirare la normativa, per annullare il divieto di nuotare e di entrare in vasca con i delfini, consentendo l’attuazione di programmi di Dolphin-Assisted Therapy, una sorta di Pet therapy con i delfini.

Da più parti, tuttavia, si sottolinea come il nuoto con i delfini non apporti benefici certi, oltre a comportare rischi sanitari e problemi di sicurezza.

 

Fonte: Amici di Casa, novembre 2017




Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *