Cani baby sitter?

 

Spesso si legge, a proposito di una razza, che è “ideale per i bambini”… Esistono dunque razze più adatte alla convivenza con i bimbi o addirittura con doti da baby sitter?

Ecco cosa ne pensa Ilaria Cerrato, educatrice cinofila e mamma:

  • «Sono pronta a sfatare un mito: non esiste una razza ideale per convivere con i bambini! Esistono soggetti maggiormente compatibili. Quelli più adatti hanno una reattività medio bassa o bassa, non devono essere troppo impulsivi e devono avere un temperamento pacato e riflessivo. Servono poi alta docilità e grande socievolezza, bassa possessività nei confronti di giochi, oggetti e altre risorse, come spazi e cibo, non devono essere troppo alte territorialità e vigilanza.

Sicuramente ci sono razze che, per selezione storica e comunque solo se ben allevate, possiedono in modo più rilevante le doti caratteriali sopra elencate. In genere, oltre ai meticci di canile scelti con cura, a famiglie con bambini consiglio alcuni soggetti di razze da compagnia, per esempio il Cavalier King Charles Spaniel, cane buono e coccolone e di taglia piccola, in modo che possa essere gestito dai bambini anche al guinzaglio, oppure l’Epagneul Breton, dolce e intelligente, a cui però, essendo un cane da caccia, va insegnato un buon richiamo».

 

Fonte: Amici di Casa, gennaio 2018




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *