Alla scoperta del Bracco Italiano!

Questo cane agile, ben quadrato, è una delle razze da caccia più antiche e mostra chiaramente la sua origine da antichissime razze da ferma. Il muso è particolare, piuttosto quadrato e divergente sul profilo superiore. Il mantello è corto, denso ed è più fine e raso sulla testa e sul collo. L’apparenza generale del corpo è simile a quella di altri pointer.

STORIA Il Bracco Italiano è stato molto popolare durante il Rinascimento e documenti dell’epoca testimoniano che sia stato oggetto di dono fra nobili e regnanti in Italia, Francia e Spagna. Purtroppo, verso l’800, vi fu un declino della sua popolarità; negli ultimi decenni ha comunque riguadagnato largamente il favore degli allevatori e dei cacciatori.

NOTA Il Bracco è una delle razze più nobili e apprezzate.

Nazione d’origine Italia
Classificazione Cane da caccia
Origini 1500
Taglia 55-67 cm
Peso 25-40 kg
Carattere Sicuro, ricettino, leale

Fonte: La Biblioteca della Natura – Cani, di David Alderton

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *