Pastore tedesco: come accudirlo al meglio!

I principali problemi di salute del pastore tedesco sono rappresentati da due patologie congenite geneticamente trasmissibili: la displasia dell’anca e del gomito, ossia un disturbo articolare tipico dei cani di razza medio-grande-gigante che può coinvolgere l’articolazione dell’anca e/o quella del gomito.

I sintomi dipendono dal grado di displasia: nelle forme lievi si ha un’andatura ondulante del treno posteriore, riluttanza a compiere salti, si può avere difficoltà a salire in macchina, ad alzarsi, ritrosia a correre e a saltare.

La diagnosi può essere fatta già a partire dai 6 mesi di vita con una radiografia effettuata da un veterinario.

L’alimentazione deve essere somministrata almeno due volte al dì con dei cibi bilanciati di buona qualità; bisogna cercare di evitare il sovrappeso, che andrebbe a impattare negativamente sulle articolazioni.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Ernesto Verde su “L’Arca di Noè”, maggio 2018 – con la consulenza della dottoressa Mercede Paolillo, Medico veterinario consigliere Ordine dei Medici Veterinari di Roma e Provincia

A questo link trovi altri articoli interessanti sull’argomento

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *