Alla scoperta del Maine Coon!

Questa è la prima razza a pelo lungo emersa naturalmente negli Stati Uniti.

Come il nome suggerisce, è originaria della costa orientale, nelle vicinanze dello Stato del Maine.

Sono gatti molto grandi e i maschi arrivano a pesare fino a 8 kg, le femmine sono un po’ più leggere. Forti e vigorosi, hanno una ruvida pelliccia che si allunga dietro le zampe posteriori.

  • La ricca coda a pennacchio e il primitivo colore tabby diedero credito all’assurda leggenda che voleva che alle origini di questi gatti vi fossero incroci con procioni (in inglese racoon) .

BIANCHI A OCCHI DORATI

I Maine Coon venivano probabilmente portati in mare prima che l’uso dei topicidi rendesse superflua la loro abilità nella caccia ai roditori. Hanno l’abitudine di dormire appartati, possibilmente all’esterno, in posizioni apparentemente molto scomode.

CARATTERISTICHE La testa cuneiforme sembra piccola rispetto alla taglia del corpo. I maschi adulti hanno ampie guance. I Maine Coon hanno orecchie appuntite grandi e larghe; con ciuffi di pelo, petto profondo e muscoloso e zampe possenti come conviene alla loro ancestrale agilità.

NOTA I progenitori dei Maine Coon possono essere arrivati dall’Europa e dall’Asia durante il XVIII secolo.

Luogo d’origine Stati Uniti
Progenitori A pelo lungo senza pedigree
Anno d’origine 1770
Varietà a pelo corto Americano a pelo corto bianco
Temperamento Indipendente

 

Fonte: La Biblioteca della Natura – Gatti, di David Alderton

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *