Intestino del tuo cane in disordine? Prova con i probiotici…

Per la terapia e la prevenzione di patologie gastrointestinali di breve durata è sufficiente un periodo di trattamento con probiotici di 4-8 settimane. È bene in questi casi instaurare una dieta appropriata senza stravolgere l’alimentazione.

Se il cane ha la diarrea è opportuno ridurre le razioni per un paio di giorni tenendo l’acqua sempre a sua disposizione (eventualmente con un reidratante salinico).

Stop ai fuoripasto e preferiamo le crocchette, più astringenti rispetto alle scatolette. Niente riso, frutta, pasta e latticini e inizialmente riduciamo le verdure. Il veterinario può decidere quando è il caso di introdurre più fibre.

Anche l’acido butirrico!

  • Un’ulteriore opzione per rimettere a posto l’intestino dei nostri amici è l’acido butirrico (butirrato). Serve a riequilibrare la flora batterica intestinale e a ridurre la carica dei batteri patogeni. Si trova in commercio sotto forma di integratore.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Gemma Astolfo su “L’Altra Medicina Magazine”, dicembre 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *