Alla scoperta del gatto British nero!

I British neri furono molto popolari nelle prime esposizioni feline, ma durante la prima guerra mondiale scomparvero. Dal 1950 ritornarono finalmente negli allevamenti e nelle mostre.

CARATTERISTICHE

  • Massicci nella corporatura, con pelliccia corta e lucente, sono gatti veramente straordinari. È considerato un difetto qualsiasi traccia di verde nel colore degli occhi, che potrebbe derivare da incroci con Blu. Gli occhi devono essere color rame, arancio o oro scuro.

NOTA Questa varietà non dovrebbe essere esposta ai raggi del sole perché il pelo nero tende a diventare rossastro.

  • Luogo d’origine Gran Bretagna
  • Progenitori A pelo corto senza pedigree
  • Anno d’origine 1880
  • Varietà a pelo lungo Persiano nero
  • Temperamento Placido e affettuoso

 

Fonte: La Biblioteca della Natura – Gatti, di David Alderton




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *