Gatto: intelligente e curioso (psicologia felina)!

Intelligenza…

Il gatto domestico è molto intelligente e ha ottima memoria. Sa assimilare esperienze nuove e diversificate ed è inoltre estremamente consapevole dell’ambiente in cui vive. È quindi capace di trovare sempre nuove soluzioni per affrontare le diverse situazioni.

Agisce sempre secondo un fine ben preciso ed è, fondamentalmente, un individualista.

Da ciò è possibile comprendere quanto sia per lui facile apprendere cose utili per la sua vita pratica semplicemente attraverso l’osservazione del comportamento degli altri individui e facendo tesoro delle esperienze. E non stupitevi quindi se scoprirete che il vostro micio è in grado di aprire una porta azionando una maniglia, suonare il campanello, bere acqua direttamente dal rubinetto, aprire lo sportello del mobile che nasconde la pattumiera e altre finezze del genere.

E non stupitevi neanche se, nonostante queste sue formidabili doti di apprendimento, ancora non siete riusciti a insegnargli a non farsi le unghie sui braccioli della poltrona o a obbedirvi prontamente quando lo chiamate.

  • Il gatto collabora solo se ne ha voglia e difficilmente punizioni e ricompense possono fargli impressione: per questo spesso finge di non riconoscere il suo nome se è occupato in qualcosa che lo assorbe particolarmente, per poi ricordarselo immediata mente all’ora della pappa!

…e curiosità

Indubbiamente il gatto è molto interessato al mondo che lo circonda. È quindi particolarmente portato a esplorare e conoscere da vicino ogni cosa, alla perenne ricerca di nuove prede, possibili nemici, rifugi comodi e riparati o semplicemente per ispezionare qualsiasi modificazione del suo territorio e di ciò che esso contiene.

Potrà facilmente succedere che il vostro micio prenda l’abitudine di stabilirsi periodicamente sulla poltrona del vostro vicino di casa; o che decida di cibarsi delle bistecche conservate in frigorifero, magari rimanendoci chiuso dentro; e non sarà raro trovarlo raggomitolato dentro la borsa della spesa o intrappolato in un armadio.

Tenete conto di questa sua naturale e formidabile tendenza, ma sorvegliate che non risulti pericolosa per la sua incolumità.

 

Fonte: Gatti come Noi – calendario 2018 (Demetra)

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *