Amici a 4 zampe: il colpo di calore!

La temperatura corporea normale di cani e gatti è di 38,5-39 °C: se sale fino a 42-43 °C, il tuo amico rischia la vita. Quindi non lasciarlo mai al sole, non chiuderlo in auto neanche per pochi minuti.

  • Se è anziano o è un cane con muso schiacciato, accendi l’aria condizionata prima di farlo salire sulla vettura. In ogni caso, presta attenzione a questi sintomi, che indicano un colpo di calore: respiro accelerato e affannoso, letargia, temperatura sopra i 40 °C; la lingua può diventare cianotica.

I rimedi: porta l’animale all’ombra o in un ambiente aerato.

Bagnalo con acqua fresca ma non gelata; inumidisci con alcool polpastrelli, torace, pancia, testa e orecchie (senza farlo entrare nel canale uditivo) perché favorisce la dispersione di calore. Se non si riprende subito, corri dal veterinario.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Laura Zoccoli su Starbene, 7/08/18

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *