L’importanza dell’acqua…

In estate, più ancora che in altre stagioni, l’acqua assume un’importanza fondamentale. In linea di massima un cane beve quotidianamente una dose totale di acqua di circa 30-50 ml per ogni chilo del proprio peso corporeo.

Un aspetto molto importante relativo al consumo di acqua da parte degli appartenenti alla specie canina riguarda l’utilizzo dell’elemento liquido per favorire la traspirazione cutanea, al fine di mantenere costante la temperatura organica interna. Come è noto, infatti, i cani hanno poche ghiandole sudoripare sul loro corpo e quando il loro organismo si surriscalda devono mettere in atto un accorgimento alternativo alla sudorazione per potersi termoregolare.

L’ingestione di acqua associata all’aumento della frequenza respiratoria determina una sorta di processo di evaporazione a livello della lingua e il conseguente rapido raffreddamento del sangue.

  • Per questo motivo, impedire a un cane l’accesso all’acqua nella stagione calda significa condannarlo quasi sicuramente all’insorgenza di un colpo di calore.

Dunque, ricordiamoci di tenere la ciotola dell’acqua sempre a portata… di zampa!

 

Fonte: Amici di Casa, agosto 2018

Leggi anche: Amici a 4 zampe: il colpo di calore!

 

 




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *