Yorkshire: un birichino tutto pelo!

Questo cane, di piccole dimensioni, intelligente e tanto apprezzato anche dai più piccoli, è una delle razze più diffuse al mondo. Qualcuno sostiene che sia nato “per caso” e, in effetti, la sua storia è piuttosto singolare.

La razza ha avuto origine in Inghilterra, ovviamente nella contea di York, anche se la selezione la iniziarono gli scozzesi. Proprio là, infatti, alcuni operai tessili provenienti dalla Scozia, dopo il 1860, avevano portato con sé dei piccoli Terrier.

Ben presto questi esemplari si incrociarono con il locale Broken Haired e nacque quindi, un po’ “per caso”, un cane piccolo, armonico, di grande eleganza che però conservava il tipico carattere dei Terrier: simpatico, vivace, sveglio e spesso coraggioso fino alla temerarietà.

Pepe e tanto amore: un carattere top 

  • Lo Yorkshire è intelligente, dolce, con un temperamento un po’ sfrontato, dignitoso se non addirittura orgoglioso e focoso, come del resto deve essere ogni buon Terrier. L’amore per il padrone è profondo e, pur di stare con i suoi cari, lo Yorkie si adatta a ogni situazione. Grazie alla sensibilità tipica della razza, percepisce immediatamente lo stato d’animo delle persone e vi si adatta.

Amore e dolcezza, ma anche regole precise, sono molto importanti per una buona educazione.

 

Fonte: estratto da un bel servizio su Amici di Casa, dicembre 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *