Sindrome di Wobbler: ecco come intervenire!

Il mio cane Dobermann di 7 anni ha la sindrome di Wobbler. Operarlo o no?

 

La sindrome di Wobbler è causata principalmente da un’instabilità delle vertebre o da stenosi del canale oppure da protrusioni erniarie che determinano compressione del midollo.

Il tutto si traduce in un’andatura traballante e in vari deficit neurologici che possono insorgere in modo subdolo e manifestarsi dopo mesi o anni.

  • Una valutazione del tipo di vita e una risonanza magnetica nucleare della colonna vertebrale sono alla base della scelta, che può essere conservativa, con trattamenti farmacologici e fisioterapia, o chirurgica. Di solito si raggiungono ottimi risultati in entrambi i casi.

 

Fonte: una risposta di Oscar Grazioli veterinario, scrittore.    o.grazioli@fastwebnet.it – tratto da Confidenze, 30/10/18

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *