Lupi: sulle tracce degli ultimi branchi e dei loro territori!

 

Marco Albino Ferrari ha rintracciato, passo dopo passo, la via che da circa 40 anni il lupo è tornato a percorrere, dopo essere scomparso alla vista dell’uomo per vari decenni. Una via naturale attraverso foreste, altipiani, praterie d’alta quota, crinali, vallate secondarie e paesi isolati: l’altopiano di Castelluccio di Norcia, le Foreste Casentinesi, l’Appennino parmense, le Alpi Liguri, le Marittime, il Parco del Gran Paradiso, e ancora più in là, sull’arco alpino fino in Trentino.

È lì che gli ultimi branchi sono stati avvistati, ed è li che i nostri lupi si incontrano con altri esemplari in arrivo dalla Slovenia. Un libro che ripropone il fascino atavico di un animale che, dopo essersi riappropriato dei suoi antichi territori, rischia oggi di essere abbattuto grazie alle leggi promulgate in alcune Regioni come Veneto, Trentino e Alto Adige.

Fonte: Confidenze, 13/11/18

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *