Alla scoperta del gatto Burmese (crema)!

uno splendido esemplare di gatto Burmese (crema)

 

L’aspetto levigato, insieme con la dolcissima natura e la sempre più vasta gamma di colorazioni disponibili, hanno assicurato una grande popolarità a questi gatti.

Nel Burmese convergono la svelta forma del Siamese e la compattezza del British. I soggetti allevati in Nordamerica hanno un corpo forte che mette in risalto le zampe piuttosto corte.

CREMA

  • I cuccioli di tutte le varietà di Burmese sono molto chiari e possono altresì mostrare leggere marche tabby. Nel caso del Burmese crema adulto, vi possono essere alcuni segni tabby sulla faccia. Altri lievi segni sono permessi, purché non siano sui fianchi o sul ventre; una macchia bianca è un difetto grave.

CARATTERISTICHE Gli adulti devono avere un caldo color crema. Le orecchie devono essere leggermente più scure del dorso.

NOTA Nel 1964, il casuale accoppiamento tra un Burmese red tabby e uno blu diede origine a questa bella varietà, che ha ottenuto il riconoscimento, in Gran Bretagna, nel 1970.

  • Luogo d’origine Thailandia
    Progenitori Gatti A pelo corto senza pedigree
    Anno d’origine 1400
    Varietà a pelo corto Tiffanie crema
    Temperamento Giocoso

 

Fonte: “La Biblioteca della Natura – Gatti“, di David Alderton




Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *