La mappa stradale delle api…

È stata pubblicata la prima mappa delle vie percorse dalle api e da altri impollinatori nell’Irlanda del Nord. Il progetto B-Lines nasce per dare supporto agli ambientalisti e a chiunque sia impegnato in piani di conservazione di questi utili insetti, dei quali si registra un forte declino nella zona.

La metà della popolazione mondiale di Colletes floralis, ad esempio, una rara specie di api, abita nel Regno Unito e in Irlanda, così come altri impollinatori a rischio estinzione (per esempio, la Euphydryas aurinia).

Il fine è quello di unire le forze e gli sforzi per preservare le specie in pericolo mappando gli habitat esistenti (come le praterie ricche di fiori selvatici, dove gli impollinatori prosperano): in pratica tracciando i crocevia, segnalando le rotte e le “aree di sosta” delle creature a caccia di nettare.

  • Il 70% del territorio irlandese settentrionale è adibito al cosiddetto “pascolo migliorato”, fertilizzato per accrescerne la produttività. Il problema è che questo va a ridurre le varietà di fiori selvatici (preferiti dagli impollinatori) per i quali servirebbero terreni a basso contenuto di nutrienti.

(Fonte: www.bbc.com)

 

Fonte: L’Arca di Noè, feb. 2019




Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *