Muso e coda dei bulldog dovuti a una malattia rara anche umana…

Gli occhi grandi e distanziati nel muso schiacciato e la coda ritorta di bulldog e bouledogue francesi sono dovuti a una variante genetica assodata anche a una malattia rara umana, la sindrome di Robinow, caratterizzata da anomalie anatomiche quali testa corta e larga, deformità spinali e accorciamento degli arti.

La scoperta, pubblicata su Plos Genetics, è dell’Università della California (Usa), i cui ricercatori hanno comparato i Dna di oltre 100 cani, di cui dieci di razze dalla coda ritorta (dovuta alla mancanza delle ultime tre vertebre), identificando una mutazione specifica di un singolo gene chiamato Disheveled 2 (o Dv12), trovata nel 100% delle due razze citate campionate e risultata molto comune nei boston terrier.

  • La stessa famiglia di geni alla base della sindrome di Robinow: «Capire meglio come funziona la mutazione, che è comune nei cani», hanno detto gli scienziati, «può aiutare a capire la sindrome umana, che invece è molto rara, con poche centinaia di casi documentati».

 

Fonte: Ok Salute e Benessere, febbraio 2019

————————————




Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *