Cani: “L’ho fatta e ne sono orgoglioso”…

 

Può ricordare qualche artista d’avanguardia, ma i cani, dopo aver fatto la cacca nel parco o sul marciapiede, amano attirare l’attenzione sulla loro opera. Ricca di odori, è la loro creazione artistica e vogliono che tutto il mondo la veda e sappia chi è passato di lì!

Per questo raschiano il terreno vicino per far vedere che lì è successo qualcosa e che è ancora lì in mostra per gli altri cani, che possono annusare.

È un comportamento abituale, e i cani scavano sia nel giardino sia sul duro cemento. I lupi prendono la questione ancora più sul serio.

  • Segnano il terreno fino a un metro di distanza, come per sottolineare la loro rivendicazione su un territorio di chilometri. Senza dubbio per i cani è un’umiliazione vedere la loro ultima opera d’arte raccolta in un sacchetto di plastica e buttata nel cestino.

 

Fonte: estratto dal libro “Cani. Il Linguaggio del Corpo”, di Trevor Warner – lo trovi su Il Giardino dei Libri, a questo link

————————————

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *