Abissino: una delle razze di diffusione domestica più antiche!

Fonte immagine: https://www.pinterest.it/pin/523825000379301407/?lp=true

 

Simili nell’aspetto ai gatti dell’antico Egitto, gli Abissini sono ritenuti una delle più antiche razze di gatti di diffusione domestica.

Il primo di questi gatti fu importato in Gran Bretagna nel 1868 da soldati reduci dall’Abissinia. In Inghilterra si tentò di sviluppare la razza incrociandola con il British, modificando però in questo modo l’aspetto e il colore dell’Abissino.

Sebbene lenta nello svilupparsi e poco prolifica, questa razza fu finalmente riconosciuta nel 1882.

LILLA

Vi è stato recentemente un considerevole sviluppo nei colori dell’Abissino e il Lilla è adesso molto comune.

CARATTERISTICHE L’Abissino è di tipo snello con un flessibile corpo muscoloso. La testa è cuneiforme con il naso leggermente incavato; gli occhi sono grandi e a mandorla. L’Abissino lilla deve avere il mantello di un caldo tono grigio tortora rosato con ticking in una tonalità più scura dello stesso colore. Le parti inferiori e l’interno delle zampe sono più chiare.

NOTA Attualmente non tutte le organizzazioni riconoscono i nuovi colori.

  • Luogo d’origine Gran Bretagna
    Progenitori A pelo corto ticked senza pedigree
    Anno d’origine 1860
    Varietà a pelo corto Somalo lilla
    Temperamento Vivace

 

Fonte: “La Biblioteca della Natura – Gatti“, di David Alderton




Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *