Alla scoperta del gatto Somalo (Sorrel Silver)!

Fonte immagine: http://www.somalic.at/pages_eng/Favorites.html

 

Il gatto Somalo deve il suo nome allo Stato africano della Somalia, confinante con l’attuale Etiopia (un tempo chiamata Abissinia). Il nome di questa razza è stato scelto per evidenziarne l’affinità con la razza abissina.

Gatti a pelo lungo sono nati nelle cucciolate di Abissini per molti anni, ma solamente nel 1967 furono fatti i primi passi per sviluppare una nuova razza.

I Somali mostrano un ticking lungo ogni singolo pelo assai simile a quello degli Abissini.

SORREL SILVER

  • Il Somalo è un gatto di media taglia con struttura muscolosa e proporzioni armoniose.
  • La testa ha forma di cuneo con contorni morbidi e profilo leggermente curvo.
  • Una leggera depressione sul naso sottile è essenziale.
  • Le orecchie appuntite sono grandi, aperte, con ciuffi di pelo sulla punta.

CARATTERISTICHE Tutte le forme silver dei Somali devono avere pelo bianco con ticking appropriato. In questo caso il ticking cioccolato origina un brillante tono pesca argentato. Le orecchie e la coda devono avere ticking cioccolato.

NOTA Benché allevatori di molti paesi avessero già accettato i Somali, solo nel 1983 questa razza fu riconosciuta dal Cat Association of Britain e ammessa al campionato in Gran Bretagna nel 1991.

  • Luogo d’origine Stati Uniti
    Progenitori Abissini a pelo lungo
    Anno d’origine 1967
    Varietà a pelo corto Abissino Sorrel Silver
    Temperamento Estroverso

 

Fonte: “La Biblioteca della Natura – Gatti“, di David Alderton

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *