Border Collie: salute fisica e mentale!

Fonte foto: https://www.terranews.it/border-collie/1345/attentive-border-collie-dog-lying-down-on-the-grass-on-a-sunny-day-with-flowers-on-background/

 

Il Border è un cane robusto con spiccata attitudine al lavoro e solitamente longevo ma non per questo indenne da patologie.

Quelle che ritroviamo più spesso riguardano gli occhi, a cominciare dall’atrofia progressiva della retina (Cpra) che comporta una lenta e progressiva perdita della vista, ma dal 2004 è disponibile il test del Dna che aiuta a eliminare dalla riproduzione i soggetti portatori.

  • Lo stesso vale per la lupofuscinosi ceroide, patologia ereditaria che colpisce le cellule nervose, incurabile: per fortuna pochi soggetti ne sono portatori e anche in questo caso negli USA e in Australia è disponibile il test del Dna specifico.
  • Ancora il test del Dna, per fortuna, aiuta a prevenire la Tns, cioè trapped neutrophil sindrome, malattia da poco scoperta che colpisce il midollo e uccide la cucciolata.

Struttura fisica, intelligenza, reattività e capacità di apprendimento sono tali nel Border Collie da spalancargli le porte di qualsiasi sport cinofilo con ottime chance di salire sul podio, se il conduttore è in gamba.

A parte il lavoro sportivo su gregge, lo Sheepdog, nel quale il Border eccelle per selezione ma che non è sempre alla portata di tutti per ovvie ragioni, da sempre la razza è ai vertici dell’Agility, grazie a una combinazione tra velocità di scatto molto elevata e taglia contenuta che agevola i cambi di direzione; la maggior parte dei campioni mondiali della disciplina sono Border Collie.

Ovviamente, anche i loro conduttori sono campioni…

Sul fronte delle attività più “mentali”, ecco l’Obedience, sport tecnico nel quale i Border esprimono spesso precisione e velocità da lasciare a bocca aperta. E anche qui i campioni si sprecano. Chiudiamo la breve rassegna, che è solo un esempio, con il Disc Dog: basta andare in Internet e cercare qualche video per capire che, di nuovo, i Border sono fantastici e vincenti anche in questo divertentissimo sport…

 

Fonte: estratto da un bellissimo articolo apparso su Amici di Casa, gennaio 2018

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *