È vero che se un cane ha la leishmaniosi posso prenderla anche io?

Fonte immagine: https://www.advantix.it/parassiti/flebotomi-o-pappataci/

Dal punto di vista della convivenza cane-uomo, non esiste alcun rischio perché non c’è possibilità di trasmissione diretta: ci vuole l’intervento dell’insetto vettore.

In caso di infezione, comunque, l’uomo, a differenza del cane, può guarire. Nell’uomo, infatti, il trattamento terapeutico si è dimostrato altamente efficace nel 98% dei casi, ed è anche ben tollerato.

La diagnosi precoce consente oggi di curare efficacemente i pazienti nell’arco di pochi giorni.

 

Fonte: una risposta del dottor Michele Maroli, con la collaborazione di MSD Animal Health su L’Arca di Noè, giugno 2019




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *