Falene al tempo dei dinosauri!

 

200 milioni di anni fa,tra il Triassico e il Giurassico, è la data a cui risalgono alcuni frammenti fossili ritrovati nella Germania settentrionale. Dopo averli esaminati, i paleontologi hanno scoperto che si tratta di falene…

La cosa sorprendente è che questi sono gli insetti più antichi mai ritrovati sul nostro Pianeta e sono stati identificati grazie a un particolare che apre un interrogativo assai interessante. Queste antichissime falene, infatti, erano dotate di un’appendice simile a una proboscide proprio come le attuali falene del genere Glossata. Questa appendice serve a succhiare il nettare dei fiori. Il problema è che, 200 milioni di anni fa, i fiori ancora non erano apparsi sulla Terra!

La soluzione del mistero sta, probabilmente, nel fatto che le piante contemporanee di queste prime falene, le gimnosperme, offrivano comunque linfa zuccherina e nutriente anche se non dai fiori ma dalle gocce che le piante trasudavano dal tronco.

Fonte:Amici di Casa, marzo 2018
Fonte immagine: https://pikaia.eu/lodore-guida-le-falene-al-fiore-piu-adatto/

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *