Animali: la presenza di entrambi i genitori migliora il cervello…

Animali: la presenza di entrambi i genitori migliora il cervello…

Uno studio condotto su circa 500 specie di mammiferi rivela che quando entrambi i genitori si prendono cura della loro prole ne favoriscono lo sviluppo del cervello.

Più esteso è questo organo, più intelligente risulta l’essere vivente, ma per mantenere un cervello più grande occorrono maggiori energie e dunque più cibo.

  • Ecco perché, secondo la ricerca, la figura paterna assume un’importanza fondamentale: la femmina da sola non riesce a provvedere al fabbisogno dei cuccioli e quindi le serve il contributo del partner per sostenere i costi energetici.

In passato si pensava che non fosse importante da parte di chi provenisse l’aiuto alla madre, per esempio se arrivava da altri membri del gruppo. Eppure, la biologa evolutiva Sandra Heldstab con il team del dipartimento di antropologia dell’Università di Zurigo, ha dimostrato che l’aiuto del padre conta assai di più.

Risulta infatti più consistente e affidabile, perché gli altri individui sono meno coinvolti, spesso inesperti e in generale più “egoisti” quando il cibo scarseggia.

 

[Fonte. www.independent.co.uk]
Fonte immagine: https://www.ilpost.it/2013/05/31/foto-piccoli-lupo-bianco/germany-animals-zoo-wolf/

 

 




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *