Che cosa sono gli sbalzi di pressione nei gatti!

Che cosa sono gli sbalzi di pressione nei gatti!

Oltre all’uomo, anche gli altri animali soffrono di ipertensione arteriosa, soprattutto i gatti.

L’ipertensione felina è quasi sempre associata a patologie primarie; solo per il 20% dei casi non c’è un fattore chiaro a determinarla.

La causa principale di ipertensione è l’insufficienza renale cronica, comune nel gatto anziano.

  • Altre cause sono l’ipertiroidismo felino, il diabete mellito e l’obesità.

Quando l’ipertensione diventa sintomatica purtroppo si sono già creati danni irreversibili e la pressione alta rimane silente per lungo tempo.

Questi gli organi bersaglio: occhi con ipovisione e cecità, sistema nervoso centrale con alterazioni del comportamento e convulsioni, reni con aumento della sete e del volume di urine, dimagrimento e inappetenza, cuore con difficoltà respiratoria e letargia. Ma a presentarsi più di frequente è la cecità improvvisa.

Oltre a diagnosticarla, è molto importante quindi prevenirla. Come?

  • Facendo controllare la pressione sanguigna del proprio gatto almeno 2 volte l’anno dai 7 anni in su.

La sua misurazione consente di mettere in evidenza livelli leggermente superiori alla norma, quando ancora non c’è nessun sintomo esterno. Considerato che i gatti sono animali molto apprensivi, durante la visita clinica si possono registrare lievi rialzi pressori; per questo l’ambiente deve essere più confortevole possibile e il gatto toccato il più dolcemente possibile.

 

Fonte: un articolo della dottoressa Michela Pettorali, medico veterinario – tratto da Nuovo Consumo, gen/feb 2020
Fonte immagine: https://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/consigli-gatto-per-amico-casa

 

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *