Il cacao è nocivo per cani e gatti?

Il cacao è nocivo per cani e gatti?

È proprio vero: il cacao può essere molto tossico per i nostri animali

Il responsabile di questa tossicità è una sostanza chiamata teobromina che appartiene alla stessa famiglia della caffeina e che i nostri amici a 4 zampe non riescono a metabolizzare facilmente. Gli effetti tossici si sviluppano sul sistema nervoso centrale e sull’apparato cardio-circolatorio e possono anche risultare letali in dipendenza della quantità assunta.

La dose contenuta nel cioccolato dipende ovviamente dalla percentuale di cacao presente: pertanto più il cioccolato sarà “amaro”, più sarà potenzialmente tossico. In caso di ingestione di cioccolato è bene determinare il vomito: la miglior efficacia si ha somministrando farmaci emetici sotto controllo veterinario, ma anche due cucchiaini di acqua ossigenata o di una soluzione satura di sale da cucina in alcuni casi possono stimolare l’emesi (vomito). à

Se sono già presenti i sintomi (irrequietezza, affanno, polipnea o convulsioni) il paziente deve essere assolutamente portato presso un medico veterinario per le cure del caso.

 

Fonte: un articolo del dottor Andrea Jacchetti, Medico veterinario Dottore di Ricerca in Scienze Cliniche veterinarie
www.clinivetsanfrancesco.eu – tratto da Vero Salute, ottobre 2016
Fonte immagine: https://www.faidateingiardino.com/notizie/cacao

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *