Javanesi: gatti ibridi!

Javanesi: gatti ibridi!

Negli stessi paesi anglofoni esiste tuttora molta confusione quando si parla di Javanesi.

 

  • Nel Nordamerica, con questa denominazione vengono indicate le varietà di Balinesi che non corrispondono ai quattro tradizionali colori del Siamese.
  • In Nuova Zelanda, sono invece i Balinesi delle varietà self e spotted a essere chiamati Javanesi.
  • In Gran Bretagna, i Javanesi sono una varietà di gatti a pelo lungo emersi dal programma ideato per ricreare gli Angora.

 

CANNELLA

Cuckoo, uno dei cuccioli nati nel programma d’allevamento originario, aveva forti similitudini con l’autentico Angora turco. Si distingueva per un sottopelo biancastro, in contrasto con il lucente pelo cioccolato scuro.

Tutti i Javanesi sono ibridi nati nel programma d’allevamento dell’Angora.

La razza ha ottenuto lo status al campionato nel 1984. Nell’ottobre 1989 a questa varietà di Angora fu cambiato il nome in Javanese per la sua tipologia prettamente orientale.

CARATTERISTICHE Il Javanese, snello e aggraziato, con testa cuneiforme, ha le caratteristiche dell’Orientale dal quale deriva; ora sono disponibili altri colori e disegni.

Il Javanese è stato di recente introdotto negli Stati Uniti dove ha già ottenuto il titolo di Grand Champion. 

 

Luogo d’origine Gran Bretagna
Progenitori Abissini x Siamesi
Anno d’origine 1980
Varietà a pelo corto Foreign cannella
Temperamento Affettuoso 

 

Fonte: “La Biblioteca della Natura – Gatti“, di David Alderton
Fonte immagine: https://www.pinterest.it/pin/424605071093575198/

 




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *