Burmilla (gatto a pelo corto)!

Burmilla (gatto a pelo corto)!

Questa razza è nota soprattutto in Gran Bretagna dove il suo sviluppo è iniziato nei primi anni Ottanta. È una razza aguti che viene allevata nelle varietà silver e golden con diverse proporzioni di tipping nel mantello. Un’accurata selezione ne ha valorizzato il pelo corto, fitto e morbido.

CHOCOLATE TIPPED

I cuccioli nati da un accoppiamento non programmato di un Silver Chinchilla con un Burmese lilla, formarono il gruppo d’origine del Burmilla. La loro proprietaria, la baronessa Miranda von Kirchberg, diede il via a un programma di allevamento finalizzato a produrre gatti con la tipologia del Burmese e il tipping del Chinchilla. I Burmilla furono presentati per la prima volta in una esposizione della Cat Association nel 1983.

CARATTERISTICHE La colorazione è determinata dal sottopelo argento e dal tipping cioccolato, che deve essere intenso lungo il dorso fino alla coda e più chiaro sui fianchi.

NOTA Sul ventre di questi gatti sono ammesse alcune macchie chiare.

 

Luogo d’origine Gran Bretagna
Progenitori Burmesi x Chinchilla
Anno d’origine 1981
Varietà a pelo corto Non esiste
Temperamento Vivace e simpatico

 

Fonte: “La Biblioteca della Natura – Gatti“, di David Alderton
Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Burmilla.JPG

 

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *