Perché il gatto soffia? Risponde il veterinario Chiara Dolzani…

Perché il gatto soffia? Risponde il veterinario Chiara Dolzani…

Il gatto soffia perché si sente minacciato da qualcosa o da qualcuno; normalmente al soffio si accompagna una caratteristica postura corporea che conferma lo stato d’animo del micio: orecchie appiattite, schiena arcuata, piloerezione e coda che oscilla nervosamente.

  • Il felino ci sta comunicando il suo disagio: pertanto se siamo stati noi a contrariarlo, abbiamo ancora il tempo di ripensarci, concedergli una via di fuga e togliere il disturbo.

La mossa successiva al soffio è quasi certamente un graffio o un morso! Come consiglio generale, quando si fa la conoscenza di un micio per la prima volta, evitiamo movimenti bruschi, e concediamogli spazio e soprattutto tempo per abituarsi a noi e al nostro odore.

 

Fonte: un articolo di Chiara Dolzani, medico veterinario, tratto da L’Arca di Noè, marzo 2019
Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Gato_Barra%C3%B1a_Galicia_2.jpg

 




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *