Il cacao è nocivo per cani e gatti?

Il cacao è nocivo per cani e gatti?

È proprio vero: il cacao può essere molto tossico per i nostri animali

Il responsabile di questa tossicità è una sostanza chiamata teobromina che appartiene alla stessa famiglia della caffeina e che i nostri amici a 4 zampe non riescono a metabolizzare facilmente.

Gli effetti tossici si sviluppano sul sistema nervoso centrale e sull’apparato cardio-circolatorio e possono anche risultare letali in dipendenza della quantità assunta.

La dose contenuta nel cioccolato dipende ovviamente dalla percentuale di cacao presente: pertanto più il cioccolato sarà “amaro”, più sarà potenzialmente tossico. In caso di ingestione di cioccolato è bene determinare il vomito:

  • la miglior efficacia si ha somministrando farmaci emetici sotto controllo veterinario, ma anche due cucchiaini di acqua ossigenata o di una soluzione satura di sale da cucina in alcuni casi possono stimolare l’emesi (vomito). à

Se sono già presenti i sintomi (irrequietezza, affanno, polipnea o convulsioni) il paziente deve essere assolutamente portato presso un medico veterinario per le cure del caso.

 

Fonte: un articolo del dottor Andrea Jacchetti, Medico veterinario Dottore di Ricerca in Scienze Cliniche veterinarie
www.clinivetsanfrancesco.eu – tratto da Vero Salute, ottobre 2016
Fonte immagine: https://www.faidateingiardino.com/notizie/cacao

 

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

 

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *