LNDC: La storia di Peppino!

 

Mi chiamo Peppino è ho da poco compiuto 16 anni, fino a prima di incontrare gli angeli di LNDC ho avuto una vita molto difficile. Sono stato portato in un canile lager dalle persone che avrebbero dovuto amarmi e proteggermi, da quella che doveva essere la mia famiglia.

Mi hanno abbandonato lì, perché dicevano che ero aggressivo, ma non è vero: io cercavo di difendermi perché mi picchiavano, avevo tanta paura e volevo difendermi. Un giorno, però, è arrivata una persona buona che mi ha preso tra le sue braccia e mi ha portato via da quel brutto posto. Ero uno scricciolo di pochi chili, tanto magro, ma grazie alle amorevoli cure e alla pazienza dei mie angeli, ho ripreso peso e, soprattutto, la fiducia nelle persone.

Adesso mi sento un piccolo principino, perché mi danno delle pappe buone, mi curano, ho sempre una cuccia calda e morbida e soprattutto tante carezze. Loro non mi fanno mancare nulla e fanno tanti sacrifici per farmi stare bene. Se puoi aiutami, io ho tanto bisogno di te.

 

Per questo San Valentino moltiplica l’amore.

Regala l’adozione a distanza di Peppino, ci aiuterai a garantire a questa creatura le cure, i farmaci, il cibo di cui ha bisogno.

 

Image
Image
Image

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *