Setter Irlandese: elegante cane da famiglia!

Setter Irlandese: elegante cane da famiglia!

Setter Irlandese: elegante cane da famiglia!

Elegante e dall’ottimo carattere il Setter Irlandese è senza dubbio un cane perfetto per la vita in famiglia, anche in presenza di bambini….

Paziente e coccolone, sa instaurare un legame speciale con i propri umani, anche quando si tratta di bambini, diventando per loro un perfetto compagno di giochi e avventure. L’importante in questo caso è sempre fornire delle regole ben chiare ai più piccoli: devono imparare a rispettare il cane e, per quanto possibile se in tenera età, a non fargli i dispetti.

Naturalmente se abbiamo dei bambini piccoli è sempre necessario supervisionare l’interazione tra loro e il cane: visto il suo peso e le dimensioni, senza volerlo potrebbe rappresentare un pericolo quando è particolarmente euforico.

Vivace ed energico, se da giovane non viene educato può risultare di difficile gestione in età adulta, proprio a causa della sua esuberanza.

Anche perché, benché sia molto docile e collaborativo alle volte sa essere davvero testardo.

Pur non disdegnando la comoda e tranquilla vita domestica, ricordiamoci sempre che si tratta di un esemplare nato per la caccia e che ha bisogno di scaricare la propria energia all’aperto, facendo lunghe passeggiate e corse sfrenate. Se non gli permettiamo questa attività e gli garantiamo solo brevi uscite al guinzaglio, aspettiamoci che sfoghi la sua irruenza tra le mura domestiche e sui mobili di casa.

 

L’IMPORTANZA DELLA SOCIALIZZAZIONE!

Come per tutti i cani, è importante nei primi mesi di vita insegnargli a rispondere al richiamo e la corretta andatura al guinzaglio. Non sottovalutiamo poi l’aspetto della socializzazione: permettergli di conoscere cani di altre razze lo aiuterà a fare più facilmente amicizia con i suoi simili una volta adulto.

Quindi, evitiamo di tenerlo chiuso in casa anche nei primi mesi di vita, basta avere cura di non frequentare, durante le normali passeggiate, le aree cani e di impedirgli il contatto con gli escrementi di altri animali. Questo fin tanto che non avrà tutti gli anticorpi dati dalle vaccinazioni.

Quando il cucciolo non è più a rischio, non bisogna perdere tempo e fargli conoscere subito altri cani. Un’attività estremamente utile sono le puppy class, vere e proprie classi di socializzazione strutturate appositamente per i cuccioli, dove questi ultimi, solitamente sorvegliati da un esemplare adulto, imparano a rapportarsi correttamente con i propri simili…

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Sabrina Rossi, trovi tutto l’articolo su L’Arca di Noè, settembre 2020
Fonte immagine: Cane Setter Irlandese Cani – Foto gratis su Pixabay

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.