Impronte digitali… canine?

Immagine correlata

La risposta è no: le orme lasciate dai cani sono più o meno tutte uguali (anche se, naturalmente, possono variare a seconda della razza). Il cane, però, ha un’impronta… nasale.

  • La conformazione di creste e fossette che caratterizza il naso, insieme al contorno delle aperture delle narici, è unica e irripetibile e permette di distinguere senza errori un soggetto da un altro.

Come fare per prendere… l’impronta nasale del nostro amico?

Naturalmente non con l’inchiostro! Basterà spargere un po’ di colorante alimentare sul tartufo, quindi prendere l’impronta premendo leggermente con un fazzoletto.

 

Fonte: Amici di Casa, giugno 2017

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *