Problemi di asma? Prova a prendere un cane in casa…

Le comunità batteriche contenute nella polvere delle case di famiglie che possiedono un gatto o un cane hanno una composizione che sembra aver effetto protettivo contro il virus respiratorio sinciziale (Rsv), associato con lo sviluppo di asma nei bambini.

E’ la conclusione di uno studio condotto dai ricercatori della University of California di San Francisco, coordinati da Kei Fujimura.

  • Una buona ragione in più per godere della compagnia di un quattro zampe.

 

Fonte: tratto dal blog: Gatti & Cani di Casa




Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *