Un gatto maschio tricolore è una rarità!

Al mio gatto è stata diagnosticata la sindrome di Klinefelter. Cos’è di preciso?

 

Devo dire che lei ha una vera rarità e che si tratta di una sindrome rarità che non credo avrà particolari ricadute sulla salute del suo gatto.

Come molti sanno, i gatti dal mantello a tre colori, per una particolare legge genetica, sono tutti femmine, in grado di riprodursi mantenendo questa questa varietà del mantello nei soggetti femminili.

Vengono chiamati anche “gatti tartaruga” o “calicut“. Per la stessa legge genetica, esiste la rara possibilità che un gatto tricolore sia maschio, ma questi sarà affetto dalla sindrome di Klinefelter che lo rende sterile.

  • Tutto sommato, potrebbe non avere il problema di sterilizzarlo.

 

Fonte: un articolo di Oscar Grazioli, veterinario, scrittore,  tratto da Confidenze, 23/10/18

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *