Alla scoperta del gatto Burmese (affettuoso e socievole)!

Il suo carattere ha molti punti in comune con quello del Siamese: è vigile, attento, particolarmente sveglio e intelligente.

A differenza del Siamese, però, non è così morboso ed esclusivista ma più socievole e disponibile nei confronti degli estranei. Ed è anche meno “miagoloso”.

Il Burmese è un gatto davvero molto affettuoso, ricerca di continuo la compagnia e le attenzioni e detesta rimanere da solo, al punto che si adatta a seguire dovunque il suo padrone.

Non appartiene, dunque, alla categoria dei gatti solitari e indipendenti per cui mal si adatta a chi non ha molto tempo da dedicargli, a chi vuole il gatto affettivamente “autosufficiente”, a chi non vuole un gatto che cerchi morbosamente il contatto fisico.

 

Fonte: calendario “Gatti come noi” – 2018

 

Il tuo animale domestico è venuto a mancare?

Nell’esprimerti il nostro più sincero dispiacere (ci siamo passati anche noi), ti offriamo il servizio di cremazione animali d’affezione, clicca ora su questo link. Scopri come puoi cremare il tuo animale e averne le ceneri in un’urna anche personalizzata.

Be Sociable, Share!

Sara & Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *